Tipi di Tappeti —> Tappeti Turchi

Tappeti Kirsehir

Kirsehir si trova nell'Anatolia centrale, in una zona famosa per la produzione di lana soffice e lucente, materia prima preferita per realizzare i locali tappeti.

Caratteristiche Tecniche e materiali

I tappeti sono realizzati solitamente da manifatture domestiche con l'ottima lana locale.

Caratteristiche Iconografiche

spesso riproposto il noto motivo a nicchia scalare, ingentilito nel suo perimetro interno da un susseguirsi di piccoli garofani, utilizzati talvolta anche per decorare il fondo del mehrab. Nella seconda metà dell'Ottocento la zona ha conosciuto la diffusione dello stile mejid, che ha introdotto la decorazione della nicchia a corposi motivi floreali. I tappeti recenti riprendono solo vagamente il tradizionale impianto a preghiera, della cui nicchia rimane soltanto il profilo che emerge su di uno sfondo monocromo, mentre è del tutto scomparso il tradizionale motivo rettangolare posto nella parte superiore e inferiore. Richiamandosi alla produzione dei Mezarlik di Kula, anche a Kirsehir vengono annodati tappeti con il campo a case, moschee e alberi stilizzati. Non mancano impianti iconografici sviluppati con il ricorrente decoro cubukli.

Colori

I manufatti antichi si distinguono per i particolari colori dello sfondo della nicchia: un caratteristico verde-giallo o un bel rosso ciclamino, tinte che contrastano con quelle della bordura. Lo stile mejid ha sostituito l'equilibrato cromatismo pastello della produzione precedente con tinte più decise e spesso violente.