Tipi di Tappeti —> Tappeti Persiani

Tappeti Malayer

tappeti malayer

Non lontano da Hamedan sorge la vivace città di Malayer, capoluogo di un territorio molto attivo nella produzione dei tappeti. Il centro urbano non vanta un cospicuo numero di laboratori, molto più diffusi nei villaggi limitrofi, dove l'arte dell'annodatura raggiunge spesso elaborazioni decorative di maggiore originalità. La zona è famosa anche per la tessitura di passatoie e kalleghi. Nell'ambito della produzione periferica si distinguono i villaggi del nord e dell'ovest, più legati alla tradizione tessile curda, da quelli del sud, dove prevale l'influenza dei Sarough e dei Farahan. Nella località di Mishan si eseguono tuttora i migliori tappeti della zona, con impianto a medaglione stellare e una delicata composizione cromatica. Quelli di vecchia manifattura raggiungono delle vette di qualità davvero notevoli. Dal nome del luogo, In ambito commerciale vengono chiamati Malayer Mishan.

tappeto malayer Caratteristiche Tecniche e materiali

Anche nell'esecuzione i villaggi del nord risentono dell'influenza curda, con nodi simmetrici e una sola trama. Al sud invece è più diffusa l'annodatura asimmetrica con trama doppia. Gli artigiani che operano in città provengono spesso dai villaggi limitrofi, per questo nelJ'annodatura si avvalgono di varie tipologie, caratteristiche dei loro luoghi d'origine. Per quanto riguarda i materiali, solo i tappeti d'epoca hanno vello e struttura in lana.

Caratteristiche Iconografiche

Molto ricorrente l'impianto a medaglione centrale con pendenti e fondo decorato da motivi herati o da boteh. Nella produzione del nord e dell'ovest i boteh sono spesso a tutto campo, a vaso e a zellolsoltan.
Gli esemplari annodati nei villaggi del sud privilegiano decorazioni floreali a medaglione centrale. Nelle bordure prevalgono il motivo herati e le rosette collegate da steli.


Colori

La gamma cromatica non è ampia, ma generalmente resa con una certa armonia d'insieme. Tra le tinte prevalenti si annoverano il blu, il crema, il rosso e un arancio dalla tonalità molto delicata.