Tipi di Tappeti —> Tappeti Turkestan Occidentale

Tappeti Uzbechi

tappeti uzbechi

Gli Uzbechi sono una delle popolazioni principali sedentarizzate in alcune zone del Turkestan centrale e nell'Afghanistan settentrionale.

Caratteristiche Tecniche e materiali

La manifattura dei tappeti uzbechi è decisamente rozza con pelo rasato alto e comprende esemplari grandi, talvolta composti da strisce cucite insieme.
Gli Uzbechi eseguono anche un particolare manufatto, simile a un feltro, realizzato con uno speciale procedimento basato su una tecnica a compressione ad acqua.
Gli artigiani pongono su di un letto di cannicciata dei batuffoli di lana, badando a disporli secondo l'ordine decorativo e cromatico che l'opera finita dovrà realizzare.
Durante il successivo passaggio, la fibra viene abbondantemente bagnata e i lavoranti, sistemati ai lati opposti del manufatto, iniziano la vera e propria esecuzione.
Tirando delle corde, infatti, arrotolano il tappeto alternativamente da una parte e dall'altra per intere giornate continuando a bagnarlo; il lavoro terminerà soltanto quando la lana, perfettamente compressa, non conterrà più alcuna goccia d'acqua e assumerà l'aspetto compatto di un feltro.

Caratteristiche Iconografiche

Nei manufatti degli Uzbechi prevalgono i motivi geometrici, con poligoni uncinati decorati da rombi o stelle a otto punte. Molto frequentemente vengono ripresi anche i motivi gulligul turkmeni.

Colori

I vivaci colori indubbiamente costituiscono l'elemento estetico più gradevole della produzione uzbeca.